banner
Home.
Chi Siamo.
art4sport team.
Progetti.
Eventi.
News.
Network.
Friends.
Sostienici.
Contatti.
 
SKI4SPORT 2014: la terza edizione al Monte Terminillo (Rieti)
27 febbraio al 2 marzo 2014:l'art4sport team per ski4sport...
 

 

Siamo in macchina, di ritorno dai quattro giorni sulla neve al Monte Terminillo con ancora tutte le emozioni impresse nel cuore.


Il gruppo dei ragazzi dell'art4sport team si è riunito giovedì sera arrivando un pò da tutta Italia, accompagnati dalle famiglie, con tante aspettative. La maggior parte dei ragazzi infatti aveva già vissuto questa esperienza nelle passate edizioni di Pila 2012 e Sestola 2013 mentre per altri era il battesimo della neve.


Ad accoglierci c'era Roberto Bof che, oltre ad essere referente di art4sport per la Lombardia, è il promotore del nostro progetto ski4sport. Insieme a lui Nicola Busata con il suo team di maestri della Freerider.
Venerdì mattina siamo partiti presto per predisporre sci, scarponi, protesi e gusci. Per ogni ragazzo infatti viene utilizzato l'ausilio che più si addice al proprio corpo e con il quale si sente più a proprio agio. Prezioso è stato anche quest'anno il supporto dei due tecnici ortopedici Luca Dalmastri, in rappresentanza della Ottobock, e Claudio Gruppioni, di Arte Ortopedica, che hanno seguito i ragazzi aiutandoli a sistemare le protesi per rendere piu confortevoli le sciate. Ad accompagnare la comitiva c'erano anche dei rappresentanti del Corpo dalla Polizia e dei Carabinieri che si sono uniti ai maestri per fornire il loro supporto all'art4sport team.


Venerdì l'atmosfera è stata resa ancor più magica dalla copiosa nevicata che ci ha accompagnato durante la giornata senza peró fermare l'entusiasmo e la grinta del team. Non sono mancate, nei pomeriggi liberi, le discese sugli slittini e padelle colorate dove i ragazzi con i vari fratelli organizzavano sfide a "perdicollo" sotto l'occhio vigile dei genitori.
Il carnevale è arrivato anche al Terminillo durante la cena del venerdi grasso. Un grazie speciale va alla nostra "costumista" Lorena, mamma di Ricky, che per la sera ci ha fornito tantissimi costumi di carnevale di ogni genere.


Sabato nuovamente tutti in pista vogliosi di ricominciare ad affrontare le discese ed i progressi dei ragazzi stati davvero tanti. Chi all'inizio era preoccupato e sfiduciato, sabato non voleva smettere di sciare, tanta era la soddisfazione e la felicità. Entusiasti anche i maestri di sci, visti i grandi miglioramenti ed i risultati ottenuti in così poco tempo.
In serata sono arrivati altri ospiti, Rita De Santis referente di art4sport per la regione Lazio e fisioterapista, assieme al collega Stefano Marsili  che con i loro consigli sono stati molto utili per i genitori dei ragazzi.
Altre due art4sport friends si sono aggiute al gruppo, Laura e Antonella, che insieme a Massimo, papà di Yoko, sosterranno art4sport partecipando alla Marathon des Sables in aprile. 250 km da percorrere in 6 giorni attraverso il deserto della Marocco. I nostri tre corridori si ispireranno ad altrettanti ragazzi del team, Marco, Kikka e Lollo, che faranno da angeli custodi per loro, ispirandoli per avere la forza necessaria per affrontare questa grande sfida. Buona fortuna... e grazie!


Sabato sera abbiamo festeggiato i 18 anni Yoko, che purtroppo non è potuta essere presente con noi perchè in partenza per le paralimpiadi invernali di Sochi. In sua rappresentanza ha spento le candeline Bebe, che festeggerà il suo compleanno il 4 marzo.
La serata è proseguita con la consegna dei diplomi per i ragazzi da parte dei maestri di Freerider per la partecipazione al corso di sci.

A seguire il Presidente di art4sport, Teresa Grandis, ha consegnato le targhe di riconoscimento ad ognuno dei ragazzi dell'associazione per esaltarne le caratteristiche e le qualità, riassunte e stampate in una targa da portare a casa, come ricordo di questi giorni insieme. Il tutto è proseguito con il karaoke dei Freerider, a cui hanno partecipato molti dei ragazzi ed alcuni dei genitori con grande entusiasmo.


Questa mattina invece ultima mattinata di sci e poi ripartenza verso casa...


Il Monte Terminillo è stata la terza tappa di questo nostro tour che ancora una volta ha creato legami di amicizia sempre più solidi tra i ragazzi e rafforzato le famiglie, fornendo confronti e creando complicità.
Finiamo con un grazie speciale alla Regione Lazio, che ci ha sostenuto in questo progetto, ai Maestri di Freerider, sempre più bravi, ai referenti regionali, alle famiglie dei ragazzi del team e a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di questa III edizione.

Alla prossima...
Art4sport



PER VEDERE TUTTE LE FOTO CLICCA QUI...

 
©: 2017 Associazione art4sport ONLUS
via I. Vian, 10 31021 Mogliano Veneto (TV) - C.F. 94127050261